*

SHOWLANDIA

dove si parla di CINEMA, TV

e arti varie

 

CINEMA  

Ultime notissssieeeeeeee !!!!!

             

uscite imminenti  |recensioni in sala |  nelle sale | memorabili | anniversari

 

 

SPIELBERG COLPISCE ANCORA..

- Nuovo film per l' instancabile regista. Stavolta pare si tratti di un documentario sul musicista che da anni collabora con lui: John Williams.

***************

 

Colpisce anche SHYAMALAN ......

con il suo nuovo film BUSSANO ALLA PORTA,

che parla di apocalisse, responsabilita' personali e scelte terribili.

 

 

 

  A VOLTE RITORNANO.....

Poi ci sono quelli che tornano spesso..... BATMAN !

Con un interprete... supernatural !

 

 

 

Conoscete - o vi ricordate (per chi non e' nato proprio ieri!) - il personaggio di Philip Marlowe, celebre figura di investigatore, nato dalla abile penna di Raymund Chandler famoso scrittore americano vissuto a meta' del XX^ secolo, magnificamente interpretato (anche) da Humphrey Bogart? Ebbene, sta per tornare sugli schermi, stavolta nei connotati statuari di Liam Neeson checon l'occasione, festeggia il centesimo film della sua lunga carriera.

Firma registica prestigiosa.

Per ulteriori info.

 

***************

 

 

 - ALDA MERINI: e' in fase di realizzazione un film

dedicato alla celebre brava poetessa italiana.

 

 

 

 

 

******************

 

 

Aggiornamenti

 

 

- Christopher Nolan: biografia di Robert OPPENHEIMER,

    progettista della bomba atomica.

 

 

 

by slm and Ale.

 

 

 

USCITE IMMINENTI

 

Stanno per uscire: gennaio (selezione di film in uscita)  

menu' | recensioni in sala | nelle sale | memorabili | anniversari | battute celebri | registi | tv

 

Fonte per i film | By slm

 

In attesa dei film di febbraio....... 

 ********************

recensioni in sala  nelle sale | MEMORABILI | anniversari | battute celebri | registi  |  menu' | tv

 

 

 

 

R E C E N S I O N I

imminente | nelle sale | MEMORABILI | anniversari | battute celebri | registi | | anticipazioni | tv | showland...altro | intro

 

AVATAR, LA VIA DELL'ACQUA

THE FABELMANS

di: STEVEN SPIELBERG

con: GABRIEL LABELLE, MICHELLE WILLIAMS,

DAVID LYNCH

L'autobiografia di Steven Spielberg e' un romanzo di formazione, ma anche un film sulla magia del cinema.

Il ragazzo che impersona Spielberg nel film si chiama Sammy Fabelman, ed e' figlio di uno scienziato precursore dell'informatica e di un'artista, casalinga disperata (e fedifraga) anni 60; queste caratteristiche, arte e tecnologia, confluiranno nel regista, capace di unire arte, intrattenimento e tecnica nei suoi film.

Il film inizia con i due genitori che portano Sammy a vedere un film: da qui partira' la passione, quasi la necessita' del bambino di filmare tutto, dalle scene familiari a piccole storie con i suoi amici trasformati in attori. Intanto la famiglia si trasferisce piu' volte e finisce in California, dove Sam, ormai ragazzo, viene bullizzato al college perche' ebreo; intanto i genitori si separano, evento che traumatizza il ragazzo, infatti le famiglie dei film di Spielberg sono spesso disfunzionali o con genitori separati.

Nella pellicola si possono trovare riferimenti a vari suoi film: mentre gira scene di battaglie si pensa a Salvate il Soldato Ryan, quando la vita familiare e' rallegrata da una scimmietta la memoria va a Indiana Jones, e cosi' via di richiamo in richiamo.

C'e' molta introspezione psicologica, i personaggi sono tutti ben approfonditi, specie la madre; inutile aggiungere che la parte tecnica e' impeccabile.

Si puo' eccepire qualcosa sulla lunghezza, 2 h e mezza per una storia di formazione sono parecchie e non sempre scorrono, ma il film e' piacevole, soprattutto per gli amanti del cinema e di Spielberg.

By Ale

 

AVATAR, LA VIA DELL'ACQUA

di JAMES CAMERON

con: SAM WORTHINGTON, KATE WINSLET,

ZOE SALDANA, SIGOURNEY WEAVER

In questo sequel arrivato dopo 13 anni dal primo Avatar, i Sully si sono moltiplicati, e hanno pure un figlio adottivo umano. La pace pero' durera' poco: i terrestri stanno tornando, sempre intenzionati a devastare Pandora dalle sue risorse naturali. Jack, sapendo di essere bersaglio degli umani, decide di scappare, con la riluttante famiglia, in un villaggio sul mare, in cui vengono accettati a malapena e faticano a integrarsi.

Al classico tema ambientalista, si uniscono quindi i temi dell'accettazione dell'estraneo, del diverso, e quello del bullismo, in quanto i giovani litigano assai tra di loro.

 

Una delle parole piu' usate nel film e' "famiglia", caratterizzandolo come una storia sostanzialmente per famiglie e per adolescenti.

 

Quel che emoziona di piu' sono le magnifiche ambientazioni, come nel primo film d'altronde, che valgono il prezzo del biglietto, mentre la trama e' semplice, scontata e priva di colpi di scena. Non mancano combattimenti, inseguimenti subacquei e volanti in groppa a straordinarie creature marine.

Tre ore e dieci sono tante; se desiderate rilassarvi con bellissime immagini, il film e' quel che fa per voi, se invece cercate una trama interessante, cercate altro.

 

By Ale

 

*************

Recensione di slm:

 

D'accordo con Ale in merito a:

 

1) lunghezza del film. Eccessiva! Cameron si e' soffermato, forse, un po' troppo sui dettagli della vita quotidiana dei Sully:

2) bellissime immagini. Assolutamente !

3) trama semplice

 

Cameron non e' Christopher Nolan, pertanto non e' interessato a tessere trame cervellotiche nei suoi film per renderli  attraenti al pubblico. Punta piu' decisamente all' elemento spettacolare della vicenda, avendo, come scopo principale del suo lavoro, quello di intrattenere le platee e non di far venire loro il mal di testa per la difficolta' di capire cosa succede nella pellicola. Tuttavia, malgrado cio', i film di Cameron non risultano banali. E questa 2a puntata di Avatar non fa eccezione.

In mezzo al bailamme rutilante delle immagini si scorgono qua e la'  buoni spunti di riflessione su tematiche importanti, che scavalcano quelle scontate sociali e ambientali, predominanti in molte storie narrate dal regista, specie in questi ultimi due film.  Fra le righe sono percepibili i disagi morali dei giovani, il sentirsi, a volte, estraniati dal mondo circostante, soprattutto se si e' diversi dagli altri (vedi il personaggio di Kiri).

 

Un appunto: molti spettatori hanno arricciato il naso nell'ascoltare i dialoghi dei ragazzi, attualissimi, con espressioni tipiche, usate in questi ultimi tempi (bro & Co). e quel tanto di turpiloquio che porta a pensare all'utilizzo di un linguaggio letteralmente universale. Io li ho trovati divertenti. Sono una spolverata di ironia e simpatica presa in giro della gioventu' di oggi che, in un film cosi' lungo e inebriante, non ci sta affatto male. E non credo che Cameron li abbia inseriti per caso.

 

E infine, un consiglio: prima di andare a vedere questa 2a puntata, meglio vedere, o rivedere, la 1a; in questo 2^ episodio, il regista ha infilato molti riferimenti al precedente senza fornire troppe spiegazioni.

 

THE FABELMANS

 

Le recensioni degli altri film, finora qui presenti, sono state spostate qui . .. 

New entries: L' OMBRA DI CARAVAGGIO

 

**************

I MEMORABILI:

recensioni di film, a nostro giudizio, da non dimenticare.

New entries:

TITANIC

J. Cameron

**************

 

ANNIVERSARI

   ovvero: nell' anno .. usci'.....

gennaio 1998 (25 anni fa)

TITANIC

***********

(se gia' letto, andare a memorabili | registi |  menu, imminente   recensioni in sala;  

introduzione tv  | showland...altro

***********

 

BATTUTE CELEBRI

da TITANIC

Jack (rivolto a Kate, sulla prua della nave): - Ti fidi di me? -

***************

 

 

NELLE    SALE

(se gia' letto, andare a memorabili | registi |  menu, imminente   recensioni in sala;  

introduzione tv  | showland...altro

 

CHECOV, di RENET FERET, con: NICOLAS GIRAUD

 

 

THE PLANE, di: CHRISTIAN GUDEGAST, JEAN FRANCOIS RICHET; con: GERARD BUTLER, DANIELLA PINEDA. Azione.

Un coraggioso pilota riesce ad atterrare, nel bel mezzo di una tempesta, su un'isola delle Filippine devastata da una guerra. E gli abitanti, in lotta, sequestrano equipaggio e passeggeri del velivolo....

Riuscira' il nostro eroe a salvare tutti e l'aereo?

 imminente | anniversari | battute celebri | registi | recensioni in sala anticipazioni | tv

 

 

ANCHE IO, di: MARIA SCHRADER, con: CAREY MULLIGAN, ZOE KAZAN. Drammatico.

L'inchiesta sui crimini sessuali, perpetrati per anni da Harvey Weinstein, produttore cinematografico, ai danni delle attrici, condotta da due coraggiose giornaliste:Jodi Kantor e Megan Twohey, conclusa con la condanna dell'uomo.

 

 

BABYLON, di DAMIEN CHAZELLE, con BRAD PITT, MARGOT ROBBIE, TOBY McGUIRE drammatico.

Ispirato nel titolo al celebre libro di Kenneth Anger, Hollywood Babilonia. 1920, o giu' di li', a Hollywood il cinema e' ancora muto, ma il sonoro incalza. Jack Conrad e' una star nota per le sue feste scatenate, mentre Nellie LaRoy e Manny Torres sono due giovani in cerca di successo: lei diventa presto attrice mentre lui si arrabatta come assistente alla produzione.....

 

 

THE FABELMANS, di STEVEN SPIELBERG; con: GABRIEL LABELLE, MICHELLE WILLIAMS. Drammatico/biografico.

Sam rivela sin da piccolo un'inusitata passione per il cinema e quando la sua famiglia sembra andare in pezzi, questo suo hobby potrebbe salvarlo. Cio' che piu' o meno e' successo a Spielberg. Recensione

 

 

AVATAR, LA VIA DELL' ACQUA, di: JAMES CAMERON; con: KATE WINSLET, ZOE  SALDANA, SAM WORTHINGTON, SIGOURNEY WEAVER. Fantastico.

Dopo 13 anni tornano le belle creature blu. Jake vive la sua vita felice insieme a Neytiri, ma Pandora nasconde ancora dei misteri. In veste di patriarca dovra' combattere una dura guerra contro gli umani.

Recensione.

 

Fonte info per i film

 

 tv

tema

menu

REGISTI

***************

REGISTI  imminente  | recensioni in sala |  nelle sale  |  memorabili | anniversari | battute celebri | anticipazioni | tv | intro

NOME REGISTA FILM (e altro)  RECENSITI NEL SITO
FRIEDRICH WILHEM MURNAU NOSFERATU
James Cameron AVATAR, avatar, la via dell'acqua ,TITANIC
Steven Spielberg THE FABELMANS, ET, L'EXTRATERRESTRE, DUEL, LO SQUALO,  I PREDATORI DELL' ARCA PERDUTA, INCONTRI RAVVICINATI DEL 3o TIPO
Tim Burton DARK SHADOWS, BIG EYES, EDWARD MANI DI FORBICE, MISS PEREGRINE
DARIO ARGENTO PROFONDO ROSSO
GIUSEPPE TORNATORE  
FRANCIS FORD COPPOLA IL PADRINO, APOCALYPSE NOW
PETER JACKSON IL SIGNORE DEGLI ANELLI, TRILOGIA "LO HOBBIT"
DAVID LYNCH DUNE
GEORGE LUCAS GUERRE STELLARI
RIDLEY SCOTT THE LAST DUEL, I DUELLANTI, ALIEN, BLADE. RUNNER, PROMETHEUS, SOPRAVVISSUTO,  
AKIRA KUROSAWA RASHOMON
stanley kubrik 2001, ODISSEA NELLO SPAZIO - ARANCIA MECCANICA
PUPI AVATI VOCI NOTTURNE (fiction)
GABRIELE SALVATORES MEDITERRANEO, NIRVANA
MATTEO ROVERE IL PRIMO RE
ORSON WELLES QUARTO POTERE
CLINT EASTWOOD  
SERGIO LEONE  
CHRISTOPHER NOLAN INTERSTELLAR, TENET
WERNER HERZOG FITZCARRALDO, NOSFERATU
FRANCO ZEFFIRELLI  
BERNARDO BERTOLUCCI  
PETER WEIR PICNIC A HANGING ROCK
ZHANG  YIMOU THE GREAT WALL, LANTERNE ROSSE
JOHN LANDIS THE BLUES BROTHERS
MARTIN SCORSESE  
KENNETH BRANAGH CENERENTOLA
MEL BROOKS FRANKENSTEIN JUNIOR
ROBERT WISE WEST SIDE STORY
QUENTIN TARANTINO

BASTARDI SENZA GLORIA, C' ERA UNA VOLTA HOLLYWOOD

David Cronenberg  
Alfred Hitchcock    
M. Night Shyamalan SPLIT  (per altri, vedere biografia)

   

               Temi finora trattati: creature artificiali | fantascienza | fantasmi | fenomeni paranormali | fiabe !vampiri.

 

imminente | memorabili | anniversari | registi  | recensioni in sala |  nelle sale  |  circolazione |  anticipazioni | tv